Comunicato stampa

MONTE CARLO ospita “PASSIONE PER LA VITA” Mostra d’Arte a beneficio di GEMLUC

princess_caroline_monaco_03

Presidente Onorario, Sua Altezza Reale, Principessa Carolina di Hannover

La prossima Mostra collettiva di Passione per la Vita avrà luogo dal 5 al 19 Giugno 2008 nelle due Gallerie “Artemisia” di Monte Carlo a beneficio di GEMLUC (Groupement des Entreprises Monégasques dans la Lutte contre le cancer)Gruppo di compagnie di Monaco che lottano contro il cancro, di qui Sua Altezza Reale, la Principessa Carolina di Hannover è Presidente Onorario.

Monte-Carlo

Principato di Monaco

govflag_01

monacoflag_01

Per l’immediata pubblicazione :

logo_gefluc_gemluc

Florence, Italy, 22 May 2008: The next Passion for Life collective exhibition will be held from June 5-19, 2008 at the two Artemisia gallery locations in Monte Carlo. The Passion for Life program supports fundraising for the fight against cancer and other important humanitarian causes, through the organization of high caliber contemporary art exhibitions worldwide. The Passion for Life program was founded by Antoine Gaber, both as an impressionist artist painter but also as a cancer researcher in drug development, focusing mostly in cancer treatments.

The Monte Carlo Passion for Life exhibition will be supporting GEMLUC Groupement des Entreprises Monégasques dans la Lutte contre le cancer, with its fundraising activities. GEMLUC was founded in Monaco in 1973 by Philippe Lajoinie, and Princess Caroline de Hanovre is the Honorary President. Since this time, the association has raised over 1.500.000 euros in funds in support of the fight against cancer: donated to assist cancer research, pay for scholarships for medical students and medical products, and give care to cancer sufferers. In each of the countries where Passion for Life has exhibited, the funds raised have been fully and exclusively given to the chosen local charity or association.

The main objectives of Passion for Life are: to increase awareness and early diagnosis of the disease and to fundraise in support of research.

As an example of some activities, in February 2007, Passion for Life fundraising art exhibition was held at the Chetumal Maya Culture Museum, in Mexico, in parallel several conferences were given by Antoine Gaber to increase awareness about cancer worldwide, aiming at students of several important universities. In June of 2007, in addition to Passion for Life fundraising exhibitions in Volterra and Montecatini, Italy, an exclusive fundraising Gala Dinner as a collateral event, was organized in collaboration with the 15th Congress of European Association for Psychotherapy at the Palazzo Budini Gattai, in support of the Department of Hemato-Oncology, Meyer Paediatric Hospital in Florence, with the special participation of the famous Patch Adams the physician who brought humor therapy for his patients into the hospital (Robin Williams interpreted the role of Patch Adams in the 1998 movie).

In 2005, the Biennale Internazionale dell’Arte Contemporanea of Florence joined Antoine Gaber as Artistic Partner, bringing art to life in support of cancer awareness and research with Gaber’s International Passion for Life program. In December 2007, as one of the Florence Biennale collateral events, and as a follow up from the last 2 years, Antoine Gaber was invited as one of the key speakers to present a retrospective on his Passion for Life international artistic fundraising initiatives. The 840 artists present at the Biennale coming from more than 70 countries, numerous visitors, art critics, journalists and Italian and foreign government officials, attended Gaber’s presentation of Passion for Life. At the conclusion of his presentation, Gaber announced the next Passion for Life International event location to be held in Monte Carlo in June 2008, under the hospitality of Ms. Mirella Setzu, owner of Artemisia.
The exhibition in Monte Carlo will take place at the two locations of Artemisia (rue Princesse Caroline, 5 and in the avenue Princesse Alice, 5 , from 5 – 19 June 2008.

The vernissage will commence at the ARTEMISIA gallery rue Princesse Caroline on Thursday 5th June at 5pm, to be followed by a fundraising cocktail at 7pm at La Rose des Vents in Plage du Larvotto, Monaco, organized by GEMLUC. This event will celebrate the PASSION FOR LIFE exhibition opening and its support for GEMLUC. Some of the artists will attend the event along with personalities such as Michele Cucuzza and Amanda Lear who is also one of the participating artists.

Participating renown artists:

Barbara Alcalde, Figen Begen, Mary Brilli, Diana Calvillo, Brenda Charles, Antoine Gaber, Marybel Gallegos, Sietze Groenewold, Sumio Inoue, Maz Jackson, Betty Jonker, Kosmas Kroussos, Leticia Leal, Amanda Lear, Sinae Lee, Martin J.A. Nijman, Catalina Ochoa, Antonio Pugliano, Marieta Reijerkerk, Karl Stengel, Goga Trascierra, Karel Vreeburg

Per ulteriore informazioni:

Ufficio Stampa: Studio Abba, Corso Italia 6 – 50123 Firenze, Italia

Antoine Gaber Pittore Impressionista di fama Internazionale:   www.antoinegaber.com

gaber-2005-photo-shoot-050b

“Il Programma Passione per la Vita fu ideato per incrementare l’informazione sul cancro e per ricavare fondi per la ricerca e combattere il tumore al seno” disse Antoine Gaber, il Pittore Impressionista Canadese.

Passione per la Vita” è un Programma unico e innovativo che unisce la comunità artistica nel mondo, con il significativo sostegno della Biennale di Firenze, per favorire la prevenzione e la ricerca sul cancro nel mondo. “Sono estremamente ottimista sul successo futuro perche con i miei compagni artisti nel mondo uniremo i nostri sforzi per sostenere la nostra causa” disse Antoine Gaber.

“L’iniziativa Passione per la Vita di Antoine Gaber é sorprendente, egli ha lavorato per la Ricerca sul Cancro al Seno per molti anni contribuendo allo sviluppo di molti farmaci per il cancro al seno e ora sta usando il suo talento artistico riconosciuto a livello internazionale per contribuire alla raccolta dei fondi per favorire la ricerca sul cancro e la prevenzione.”

kat-09b

“Avendo lavorato per molti anni per la ricerca clinica sul cancro, la passione per la vita di Antoine e il benessere dei pazienti si riflettono non solo nel suo lavoro di ricerca clicnica e sulla sua arte ma anche nei motivi filantropici che egli sostiene. L’immagine e l’interesse di Antoine sono sempre rivolti a rendere il nostro mondo migliore” disse la Professoress Kathleen Pritchard, dal Centro Tumori Sunnybrook, Toronto, Canada, e nota specialista di fama internazionale , sul cancro al seno.

L’Artista:

Antoine Gaber, combinazione unica tra ricercatore sul cancro, uomo d’affari e artista pittore internazionalmente riconosciuto, presenta delle carriere che si contrappongono tra di loro, attirando in parecchi Paesi sempre più attenzione; ad ogni modo, Gaber continua ad avere un ruolo nel progresso di arte e scienza. In un incessante desiderio d’armonia, Antoine Gaber, le sue opere artistiche, i suoi progetti umanitari e i suoi incommensurabili sogni di comunione tra uomo e natura contribuiscono all’unisono al lavoro della sua chiara missione: utilizzare il talento a favore di una buona causa. Durante le varie esposizioni tenutesi in parecchi Paesi, Gaber ha contribuito con un’importante percentuale della vendita delle sue opere d’arte e con i profitti derivanti dall’uso delle immagini della sua arte a raccogliere fondi per un ulteriore sostegno alla ricerca sul cancro. Né il successo né la notorietà riescono a distogliere il pittore dai suoi ideali.

Antoine Gaber è stato premiato con il prestigioso premio “Lorenzo il Magnifico“, come riconoscimento per la carriera artistica di Gaber, nel 2003 durante la Biennale Internazionale dell’Arte Contemporanea di Firenze, una delle più prestigiose esposizioni d’arte. Gaber rappresenterà ancora una volta il Canada nel dicembre del 2005 a Firenze in Italia.

Dichiarazione dell’artista su “Passione per la vita”

gaber_04

Come ricercatore medico, sono giunto ad apprezzare quanto preziosa sia davvero la vita. Dal viaggio affrontato da coloro che lottano per superare la malattia, agli sforzi artistici che ho sperimentato proseguendo attraverso il mio viaggio di auto-espressione, si diventa estremamente consapevoli del fatto che la vita è qualcosa di più della semplice esistenza. E’ veramente una celebrazione. Se scegli di accettare integralmente ogni singolo giorno, combinandolo ad un senso di meraviglia e di scopo, anche tu scoprirai la pace interiore. Anche tu realizzerai la tua passione per la vita.

Commenti dei Critici d’Arte sull’opera d’arte di Gaber: Citazioni inedite

Prof. John T. Spike, Critico e Storico d’Arte (New York), già Directtore della Biennale di Firenze

“Antoine Gaber sta rivisitando gli impressionisti con uno sguardo fresco e con la sua personale sensibilità. Gaber si è immerso nelle glorie dell’Impressionismo. Il suo pennello e il suo cuore si dedicano a fare dell’arte degli impressionisti l’arte di oggi”.

Prof. Matty Roca, Critico e Storico d’Arte; Membro dell’ Associazione Critici d’Arte (AICA), (Mexico)

“Attraverso il viaggio pittorico di Antoine Gaber, si incontrano colore e natura nello stile di pittura e di utilizzo delle pennellate proprio dell’artista. Artista auto-didatta, il suo punto di partenza è l’interesse per tutta l’”evoluzione creativa delle cose” e attraverso le sue emozioni e la sua sensibilità l’interpretazione della natura e dei dettagli diventa viva.
La padronanza dello stile impressionista si libera nella sua arte, la creazione del contrasto, i toni e uno speciale dinamismo ritmico di luce e d’ombra sono senza dubbio i suoi punti forti.

La lettura poetica della sua opera d’arte offre un universo di pace interiore e di silenzio. Si può immaginare di trovarsi in un paesaggio bucolico (pastorale) ricolmo di fiori, con un laghetto punteggiato di ninfee che irrevocabilmente rinvia alle emozioni profondamente vissute e sentite durante la creazione dei suoi dipinti.”