Antoine Gaber – Pittore Impressionista, Produttore Cinematografico, Fotografo Contemporaneo e Artista Digitale canadese- Biografia dell’artista

 

 

Come artista e ricercatore sul cancro, Gaber ha sostenuto diverse organizzazioni internazionali di beneficenza per la ricerca contro il cancro, HIV/AIDS e malattie del fegato. Nel 2004 Gaber iniziò il suo Programma Internazionale “PASSIONE PER LA VITA (America Latina, Europa, Canada) per aumentare la consapevolezza del cancro e reperire fondi per la ricerca. Antoine Gaber ha dato vita all’arte con il suo Programma “PASSIONE PER LA VITA” e ha portato “Speranza di Vita” a tutte le persone che lottano contro questa malattia.

Antoine Gaber, due volte premiato alla Biennale di Firenze, Italia con il premio “Lorenzo il Magnifico” per la sua carriera artistica (2003, 2007).

Antoine Gaber fu selezionato e inserito nella edizione 2007 del rinomato libro internazionale d’arte “Who’s Who in International Art” il quale raggruppa i nuovi nomi famosi dell’arte del Secolo XXI, aumentando il riconoscimento internazionale di Gaber nel mondo dell’arte. Gaber fu selezionato come uno dei 152-artisti eletti su 22 paesi dei 5 continenti.

Come artista digitale nel 2009 Gaber sviluppò una tecnica unica per le sue fotografie digitali chiamata “Evolutional Ribbonized Photography™“. 

Gaber ha recentemente arricchito il suo talento artistico come Produttore e Direttore del suo primo documentario provocatorio e inquisitorio di 99 minuti intitolato “It’s all about ME”. È stato premiato due volte durante i Festival Cinematografici Internazionali nel 2013 e 2014.

Nel 2017 la famosa Storica, e Critica d’Arte del Messico, la Professoressa Berta Taracena, ha fatto l’annuncio ufficiale al Senato di Città del Messico invitando Antoine Gaber a diventare il primo artista canadese ad aderire al prestigioso gruppo di artisti della “MIRADA COLOSAL” per la sua visione universale delle arti, sostenendo anche importanti cause sociali.

Nel 2018 è stato inserito dalla città delle Cascate del Niagara, nel “Arts & Culture Wall of Fame”, per il suo contributo all’arte e alla cultura della Regione.

Nel 2018 Gaber come Direttore Artistico, presentò “Water for Life”, International Art Exhibitions, un programma culturale e artistico che mette in mostra in tutto il mondo una serie di opere d’arte ispirate al tema dell’acqua. L’obiettivo è quello di trasmettere il messaggio dell’acqua come elemento essenziale per la nostra stessa esistenza e di sensibilizzare il pubblico sull’ importante problema sociale e culturale visto che “una persona su 7 nel mondo non ha accesso all’acqua potabile”. Con il tema dell’acqua, il nostro obiettivo è sensibilizzare il pubblico attraverso l’arte su un’importante questione sociale e culturale che è anche influenzata dai cambiamenti climatici.

In parallelo, “Water for Life”, ha creato Laboratori d’Arte per Bambini e Adolescenti per sensibilizzare i bambini attraverso l’espressione artistica al ruolo che svolgono nella protezione dell’acqua. “Water for Life” ha sostenuto la Convenzione delle Nazioni Unite per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza del 1989, collaborando nel 2018-2019 con l’iniziativa italiana “Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza” II e III Edizione a Firenze, portando queste mostre itineranti a livello internazionale grazie alla partecipazione di bambini provenienti da Svezia, Canada, USA, Spagna e Messico. Nel 2019, “Water for Life”, Laboratori d’Arte per Bambini e Adolescenti espose in Canada (Cascate del Niagara), Messico (Cancún) e Italia (Firenze).

Nello stesso periodo, il CENTRO per l’UNESCO di Firenze, Italia ha collaborato con il programma di successo “Water for Life” in quanto condividono la stessa missione e visione globale per proteggere l’acqua.

Per il 2019 Gaber ha avuto oltre 63 mostre in 26 città e 10 diversi Paesi. Diverse sue mostre, sono state organizzate in vari Musei e in località molto prestigiose in diversi Paesi del Canada, Europa, e Messico. Le opere d’arte di Gaber sono state anche riconosciute da oltre 12 Critici d’Arte Internazionali di diversi Paesi (Argentina, Italia, Messico, Stati Uniti).

Gaber svolge continuamente un ruolo nel progresso dell’arte e della scienza. In un incessante desiderio di armonia, le sue opere artistiche, i suoi progetti umanitari e i suoi sogni incommensurabili di comunione con l’uomo e la natura contribuiscono all’unisono a portare avanti la sua missione: utilizzare i suoi talenti per una buona causa. La sua presenza costante nel mondo dell’arte, dimostra la giusta visione che da forma e guida l’opera in continua evoluzione di Gaber.

DICHIARAZIONE DELL’ARTISTA

Come ricercatore del cancro, pittore, fotografo e produttore cinematografico, credo fermamente che prendendo e assorbendo la bellezza della natura e attraverso l’espressione artistica di quella bellezza, si può iniziare il processo di guarigione del corpo e dello spirito della umanità ferito dalle influenze negative del mondo.